Ghirlanda ubriaca...



Anni fa avevo realizzato dei funghetti, utilizzando il tappo di sughero come gambo, e la testa con la lana da infeltrire; quest'anno invece ho utilizzato solo il tappo e dopo averne pitturati una trentina.. mi son detta e cosa me ne faccio?
Cercando su internet, ho trovato varie ghirlande che mi son piaciute e così, ecco la mia ghirlanda. Oltre ai tappi come funghi, ho utilizzato la bigshot per le foglie.
L'effetto finale mi piace tanto e quindi... forza creative, bevete a go-go.. e via col pittare tappi..ahahahha!!
Non ho fatto solo funghetti, poi vedrete altro..

Crazioni e foto:
Marzia

10 commenti:

  1. mi piace tanto, tanto...allegra e colorata...un bel augurio di benvenuto

    RispondiElimina
  2. l'idea è simpatica...
    buona giornata
    marta

    RispondiElimina
  3. Ciao strega! In "effetti è un bell'effetto". Anzi, molto particolare e piacerà sicuramente.
    Ma...SIAM SICURI CHE LE BOTTIGLIE NON TE LE SEI SCOLATE TUTTE TU?

    RispondiElimina
  4. Allegra, colorata, originale! bravissima!!!

    RispondiElimina
  5. Stupenda!! Brava come sempre Marzia.... mi sa che andrà alla ricerca di tappi....
    Un abbraccio
    Dona

    RispondiElimina
  6. Che idea carina, non avrei mai pensato ad un tale utilizzo dei tappi di sughero, la ghirlanda è favolosa

    RispondiElimina
  7. ma che belli questi funghetti!!!! :-)

    RispondiElimina
  8. Che bella la ghirlanda, funghetti sono deliziosi, cosa hai fatto d'altro....sono molto curiosa

    RispondiElimina

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi